Cuore della Sardegna

L’Assessorato regionale della Pubblica istruzione comunica che sono aperti i termini per la presentazione da parte delle emittenti televisive locali, delle richieste di contributo per la produzione e diffusione di informazione locale autoprodotta e programmi di promozione e valorizzazione della cultura e delle tradizioni locali. 

POSSONO PRESENTARE LA DOMANDA:

le emittenti televisive private locali in digitale terrestre costituite in qualsiasi forma giuridica, comprese quelle a carattere comunitario, che operino nel territorio della Sardegna, nel quale realizzino almeno il 90 per cento del fatturato, nel cui ambito trasmettano quotidianamente informazioni di interesse regionale e locale, oltre a quelle fornite dai notiziari giornalistici e producano, periodicamente, trasmissioni sulla realtà sociale, economica, ambientale e culturale della Sardegna. 
Il contributo è riferito a progetti e attività realizzati successivamente alla pubblicazione del presente Avviso. 

TERMINI. Le emittenti interessate dovranno far pervenire la documentazione entro il 6 aprile 2018 con le seguenti modalità: 
- tramite posta elettronica certificata all’indirizzo: pi.cultura.sarda@pec.regione.sardegna.it
- tramite raccomandata con ricevuta di ritorno all’indirizzo: Regione Autonoma della Sardegna - Assessorato della Pubblica Istruzione, beni culturali, informazione, spettacolo e sport – Servizio lingua e cultura sarda editoria e informazione -Viale Trieste n. 186 -09123 Cagliari; 
- tramite consegna a mano entro le ore 13 presso l’Ufficio protocollo al 1° piano dell’Assessorato. 

Per informazioni e chiarimenti contattare i seguenti referenti: 

Piera Paola Tatti tel. 070 6065314 email: ptatti@regione.sardegna.it 
Antonella Fois tel. 070 6064969 - email: mafois@regione.sardegna.it 

https://www.regione.sardegna.it/j/v/2568?s=361122&v=2&c=3&t=1