Primavera nel Cuore della Sardegna 2022

03.05.2018 | A causa delle avverse condizioni meteo previste per i prossimi giorni, l'evento in programma a Bortigali il 5 e 6 maggio è stato annullato.

 

Bortigali è un comune della provincia di Nuoro collocato ai piedi del monte trachitico Santu Padre, nella regione storica del Marghine. Le bellezze di questo piccolo centro possono essere scoperte attraverso percorsi ed itinerari: il "Sentiero Natura", che da Bortigali conduce a Mulargia, permette di visitare anche i più significativi monumenti archeologici, mentre il "Sentiero Bortigali – Santu Padre" offre ai visitatori uno straordinario paesaggio che abbraccia buona parte della Sardegna centrale e sud-occidentale, dai monti del Gennargentu a quelli del Sulcis, dalle colline del Logudoro sino a quelle delle Baronie, per arrivare al mare di Oristano e Bosa. In queste pareti rocciose è possibile assistere al volo dei grifoni e, da alcuni anni, il Monte Santu Padre è una delle basi più ricercate dagli appassionati di parapendio. Il centro storico di Bortigali è caratterizzato dalle strette stradine pavimentate col caratteristico "impedradu" e dalle vecchie architetture rurali ornate da portali e architravi classificabili come finestre e portali tardo-gotici e catalano-aragonesi. Particolarmente importante è infine la produzione casearia, con alcuni formaggi tipici e rinomati quali il "casizolu" e "sa fresa ‘e attunzu".

 

Nel fine settimana del 5 e 6 maggio a Bortigali arriva la Primavera nel cuore della Sardegna. Ecco il programma completo della manifestazione:

 

ENTRAMBI I GIORNI

Laboratori:

ORE 10 Laboratorio e mostra del filet bosincu e cestini in asfodelo di Flussio, a cura dell’associazione culturale La Foce. - Via V. Emanuele III

ORE 12 Lavorazione di coltelli e rodansas, a cura di Luigi Desortes. - Via Tosetti

ORE 16 Laboratorio sull’intreccio delle palme, a cura di Gavino Antonio Pintore. - Via Umberto I

ORE 17 Lavorazione del ferro battuto, a cura di Mulas & Carboni. - Via XX Settembre

Esibizioni, intrattenimento ed esposizioni:

Nel corso di entrambe le giornate della manifestazione l’animazione musicale delle Corali Polifoniche, dei Cuncordos e dei Tenores di Bortigali e del Gruppo Minifolk di Bortigali allieterà i visitatori, lungo le vie del centro.

DALLE ORE 9 ALLE ORE 20:

∙ Esposizione di modelli di nuraghi, a cura di Ignazio Mele - Biblioteca comunale, via V. Emanuele III

∙ Mostra magliette originali del Cagliari Calcio dal 1963 ad oggi: collezione privata di Simone Gallus, a cura del Cagliari Club Bortigali “Riva e Conti bandiere rossoblù” - Salone espositivo San Giuseppe

Visite guidate ai siti di interesse culturale e naturalistico di Bortigali:

A cura dell’associazione culturale Sardegna in Link:

∙ Funtana Etza (centro storico)

∙ Architravi gotico-aragonesi (centro storico)

∙ Chiese delle Confraternite (San Palmerio, Il Rosario e Santa Croce), Sant’Antonio, San Giuseppe e chiesa parrocchiale di Santa Maria degli Angeli

∙ Etno Casa Museo (via XX Settembre)

∙ Sa Buttega de Giuanne Lammeri (via Regalantuomo)

∙ Mulino ad acqua, con laboratorio e vendita di prodotti a base di grano monococco (località Borgusada)

∙ Nuraghe Orolo, con la presenza di guide archeologiche che illustreranno la storia e le caratteristiche del nuraghe

Visite al rifugio antiaereo della 2a Guerra Mondiale, con mostra di radio d’epoca e trasmissioni. A cura dell’associazione culturale Radio Sardegna.

 

SABATO 5 MAGGIO

ORE 9 Apertura degli stand dei Mercati Bortigalesi, dedicati ai saperi e sapori locali - Via V. Emanuele III e lungo le vie del centro

ORE 9 Convegno "Bortigali tra cultura e innovazione: valorizzazione del suo territorio e dei suoi saperi" - Biblioteca comunale, via V. Emanuele III.

Intervengono:

∙ Francesco Caggiari, sindaco di Bortigali

∙ Alessio Piccioli e Marco Barbieri (Webmapp srl), Mappe Digitali generate con gli open-data: uno strumento innovativo per il marketing territoriale. La nuova mappa digitale di Bortigali

∙ Patrizia Luciana Tomassetti, funzionario segretariato regionali MiBACT, Bortigali: patrimonio culturale e identità locali

∙ Emiliano Deiana, Presidente regionale ANCI

∙ Vincenzo Santoro, Responsabile ANCI - Dipartimento cultura e turismo

∙ Peppino Pirisi, Presidente ISRE

∙ Patricia Olivo, segretario regionale del MiBACT

∙ Barbara Argiolas, Assessora Regionale al Turismo

∙ Con la partecipazione musicale del Tenore Orolo di Bortigali.

ORE 9 Mostra archeo-sperimentale di bronzetti e argille di epoca pre-nuragica e nuragica, a cura di Andrea Loddo - Via XX Settembre, fronte Casa Museo

ORE 10 Caseifici Aperti: visita guidata al caseificio LACESA di Bortigali

ORE 10:30 Gara di parapendio: volo di distanza - Vetta del monte Santu Padre

ORE 14 Torneo di tiro con l’arco Frecce nel Marghine, riservato agli iscritti alla Fitarco e a cura degli Arcieri del Marghine di Birori - Campetto delle scuole, via Montenegro

ORE 16 Presentazione del libro La Madre del pane di G.A. Farris e Manuela Sanna - Salone parrocchiale, via V. Emanuele III

ORE 16 Caseifici Aperti: visita guidata al caseificio LACESA di Bortigali

ORE 17 Su pane de sos isposos: concorso regionale di panificazione artistica cerimoniale, a cura di Manuela Secchi e dell’agenzia regionale Laore - Salone parrocchiale, via V. Emanuele III

ORE 18:30 Proiezione di filmati dei voli in parapendio - Sagrato della chiesa di Santa Maria degli Angeli

ORE 19 Accensione della fornace, metallurgia e lavorazione a cera persa del bronzo, a cura di Andrea Loddo - Via XX Settembre, fronte Casa Museo

ORE 21:30 Proiezione del film Nuraghes - S’Arena, del regista Mauro Aragoni - Sagrato della chiesa di Santa Maria degli Angeli

 

DOMENICA 6 MAGGIO

ORE 9:

∙ "Freemmos (liberi di restare)": dibattiti ed animazione, a cura della associazione culturale Maria Carta, con la partecipazione della Corale Polifonica di Bortigali e del Tenore Santu Padre di Bortigali. Dirige: Cinzia Falchi - Chiesa San Palmerio, via Aldo Moro

∙ Santa Messa - Parrocchia Santa Maria degli Angeli, via Parrocchia

∙ Apertura degli stand dei Mercati Bortigalesi, dedicati ai saperi e sapori locali - Via V. Emanuele III e lungo le vie del centro

ORE 10 Tavola rotonda "Lo spopolamento - parla la Radio", con la partecipazione della Corale Polifonica di Bortigali e del Tenore Santu Padre di Bortigali - Chiesa San Palmerio, via Aldo Moro

Intervengono:

∙ Francesco Caggiari, sindaco di Bortigali

∙ Sindaci Freemmos: Mario Bruno (Alghero), Daniela Falconi (Fonni) Antonello Masala (Monteleone Roccadoria), Nicola Sanna (Sassari), Lino Zedda (Baradili)

∙ Gavino Sini, presidente Camera di Commercio Nord Sardegna

∙ Leonardo Marras, presidente fondazione Maria Carta

∙ Giornalisti e scrittori: Gianni Garrucciu, Ivano Conca, Graziano Canu, Roberto Melis, Giovanni Sanna

∙ Franco Ledda, presidente Associazione Culturale Radio Sardegna di Bortigali

∙ Antonello Milia, gruppo Milia di Bortigali

Coordina: Ornella Porcu

ORE 10 Esibizione del Gruppo Minifolk di Bortigali - Via V. Emanuele III

ORE 10 Prove di tiro con l’arco aperte a tutti, a cura della ASD Arcieri del Marghine e qualificazioni al torneo di tiro con l’arco Frecce nel Marghine - Campetto delle scuole, via Montenegro

ORE 10:30 Gara di parapendio “Di Centro” - Vetta del monte Santu Padre

ORE 12 Voli in parapendio in tandem - Vetta del monte Santu Padre

ORE 15 Interventi musicali, con gli artisti: Cordas et Cannas, Fantafolk (Vanni Masala e Andrea Pisu), Mariano Melis, Mori per Sempre, Francesco Piu, Double Dose, Tressardi, Manuela Mameli, Menhir. Conduce: Giacomo Serreli - Sagrato della chiesa di Santa Maria degli Angeli

ORE 15:30 Torneo di tiro con l’arco Frecce nel Marghine, con la partecipazione dei ragazzi Special Team Liceo Galileo Galilei di Macomer - Campetto delle scuole, via Montegrappa

ORE 16 Passeggiate con il carro a buoi tradizionale, a cura dell’associazione Santu Sidore di Silanus - Partenza da via V. Emanuele III

ORE 18:30 Premiazioni delle gare di parapendio - Sagrato della chiesa di Santa Maria degli Angeli

 

DOVE MANGIARE E DOVE DORMIRE

Ristorante Peccati di Gola, via V. Emanuele III, tel. 0785 801 36 – 328 4834 737

Pizzeria da Pippo, via Stazione, tel. 0785 809 005 – 333 7677 543

Comitato Ferragosto Bortigalese 2018, via Umberto I, tel. 335 7072 926 – 334 6805 1092

Stand Amati Nando, via Stazione, tel. 349 3850 127

Bar Gia e Ma, tel. 0785 805 21

Bar S’Incontru, tel. 328 8278 835

B&B Da Gianfranco, via Generale Sanna, tel. 339 7019 419

B&B La Casa Rosa, via Umberto I, tel. 329 1024 428

Da Raffaelino, via Venezia, tel. 329 6157 028

Hotel Ristorante Su Pittiteri, piazza Segni - Macomer, tel. 0785 204 06

 

Info point - Sede Pro Loco, via Stazione

 

Scopri di più sulla prima radio libera italiana, Radio Sardegna di Bortigali, in un approfondimento di CUORE DELLA SARDEGNA.