Cuore della Sardegna

Le esperienze e le tradizioni del passato trasformate in una redditizia economia. Pane di semola, pane ‘e fressa, pane integrale: sono alcune delle tipologie di pane prodotte a Ovodda e che hanno consentito al centro di potersi fregiare del titolo di “paese del pane”.

Il pane 'e fressa è il nome con cui gli ovoddesi definiscono quello che in altre parti dell'Isola è più conosciuto come pane carasau. Viene ancora oggi lavorato utilizzando prodotti di qualità e preparato secondo le ricette tradizionali in modo tale da assicurare la garanzia e l’unicità del prodotto. L'arte della lavorazione del pane tradizionale si tramanda di generazione in generazione, garantendo così lo sviluppo di un'attività che favorisce degli sbocchi economici capaci di valorizzare il percorso della panificazione, senza tuttavia perdere l’autenticità del prodotto.

L'antica tradizione alimentare della nostra Isola si basa da sempre sul pane, ritenuto anche un fattore di identità e la cui preparazione viene considerata un momento di convivialità nel quale consolidare i rapporti tra i membri delle piccole comunità. Il paese di Ovodda non fa eccezione e si pone anzi come uno dei centri principali del settore, con una produzione panificatrice che riporta ad un gusto antico che esalta i profumi e i sapori del grano.

Nel fine settimana del 15 e 16 dicembre, Autunno in Barbagia fa tappa ad Ovodda e in questi due giorni potrete assistere alle fasi di lavorazione e preparazione del pane tipico e ovviamente degustare queste prelibatezze!